AV BRESCIA VERONA - LA GALLERIA DI LONATO - MASTERING THE TASK

La nuova linea ferroviaria Alta Velocita/Alta Capacità Brescia-Verona è un progetto fondamentale del collegamento ferroviario Milano-Verona. Fa parte della linea Torino-Trieste che, a sua volta, è inserita nel più esteso sistema che collega la Spagna al confine ucraino.  
Il progetto, la cui realizzazione è stata affidata al consorzio CEPAV DUE, è stato commissionato da Rete Ferroviaria Italiana, mentre l’Alta Sorveglianza e la Direzione Lavori sono state affidate a ITALFERR.

Il progetto più complesso e articolato dell’intera opera è sicuramente la Galleria di Lonato, affidato alla SELI OVERSEAS. Sarà lunga circa 7 km e passerà al di sotto dell’autostrada A4. 

Le delicate opere di consolidamento e fondazione sono state affidate a TREVI SPA, azienda leader nelle opere specialistiche nel sottosuolo.

L’esiguo ricoprimento, in particolare riscontrato lungo i sottoattraversamenti della A4 e degli edifici, ha imposto la scelta di realizzare dei consolidamenti preliminari allo scavo meccanizzato, con lo scopo di minimizzare i fenomeni di subsidenza.

A lavoro ultimato verranno realizzati 40.000 metri lineari di perforazioni e, di iniezioni, circa 5 milioni di litri di miscela. Ad oggi stiamo ultimando la fase di intervento in A4, ed i primi risultati dei test post trattamento evidenziano un netto miglioramento delle caratteristiche meccaniche dei terreni consolidati. Ovviamente il prosieguo degli interventi sarà oggetto di ulteriori verifiche post opera, che saranno utili per poi valutare l’efficacia dei trattamenti di iniezione.

 

Cookies help us to provide our services. Using these services, you agree to the use of cookies on our part.. Info
}