CHACAO BRIDGE PROJECT - MASTERING THE TASK

La costruzione del Ponte Chacao mira a collegare il continente con l'isola di Chiloé, situata a 1.100 km a sud di Santiago del Cile, nella regione di Los Lagos, a 48 km da Puerto Montt e a soli 5 km da Pargua. Quando il progetto sarà completato, si potrà viaggiare senza interruzioni tra il continente e l'isola di Chiloé. Il paese sarà collegato in modo permanente da Arica nel nord del Cile a Quellón nell'isola di Chiloé, attraverso la Route 5, che si estenderà per 190 chilometri.

Il ponte ridurrà il tempo necessario per attraversare il canale a soli 3 minuti: un miglioramento notevole considerando il tempo di viaggio effettivo di circa 30/45 minuti che il traghetto impiega al momento per attraversare il canale, senza tener conto delle condizioni meteorologiche estreme che il canale deve sostenere durante il susseguirsi delle stagioni. Il ponte sarà lungo 2.574 m e sostenuto da tre piloni principali, uno al centro del canale e due su ciascun lato, vale a dire il pilone nord sul lato del continente e il pilone sud sul lato del Chiloé. La luce della campata tra il pilone centrale e settentrionale si estenderà fino a 1.553 m, mentre quella tra il pilone centrale e meridionale coprirà una lunghezza di 1.055 m, diventando così il ponte sospeso più lungo del Sud America.

Il Consorzio ha appaltato i lavori di fondazione dei pali del ponte alla società TREVI CHILE SPA; e precisamente, il pilone centrale –già completato - e i piloni nord e sud che sono attualmente in fase di costruzione. Le opere di fondazione del pilone centrale hanno comportato l’esecuzione di 36 pali aventi diametri di 2,5 m e lunghezze di 54 m per i pali di tipo 1 e 58 m per i pali di tipo 2 e 3 circa, ciascuno realizzato da una chiatta Jack Up.

Cookies help us to provide our services. Using these services, you agree to the use of cookies on our part.. Info
}