Mosul Dam Project for Social
Mosul Dam Project for Social

Trevi leader e promotore del progetto “Mosul Dam Project for Social Progress”

Trevi si è fatta leader e promotore del progetto “Mosul Dam Project for Social Progress” con lo scopo di ripristinare alcune strutture scolastiche di vario grado e livello nell’area della Diga di Mosul, fornendo inoltre materiale didattico agli studenti. Un’attività benefica che coinvolge centinaia di bambini, ragazzi e docenti, chiamati a studiare e lavorare, in edifici fatiscenti. Il Progetto Sociale prevede principalmente la ristrutturazione delle aule, l’installazione di nuovi impianti di condizionamento e riscaldamento ed il rifacimento dei servizi igienici di 5 edifici scolastici.

Nel 2018, Trevi ha completato i lavori di ristrutturazione e sistemazione della scuola elementare del Mosul Dam Village (banchi nuovi, sistemazione infissi, tinteggiatura interni ed esterni, nuovi servizi igienici, nuovi condizionatori, rigenerazione impianto elettrico e d’illuminazione, acquisto svariati mobili, etc.), la fornitura di materiale didattico e di nuovi PC e stampanti.

Sempre nel 2018 Trevi ha donato all’orfanotrofio femminile di Alqosh, località a maggioranza cattolica a 30KM dalla Diga di Mosul nuovi PC e condizionatori. L’orfanotrofio è gestito da una suora Irachena, Suor Warena. Il sostentamento è avvenuto tramite la vendita all’interno del campo di tazze (mugs) col logo Trevi-Mosul Dam Project . Le tazze sono andate letteralmente a ruba tra i civili ma soprattutto i militari italiani dei vari contingenti della Task Force Praesidium che si sono avvicendati per la missione.

Cookies help us to provide our services. Using these services, you agree to the use of cookies on our part.. Info
}